Chi siamo

Ristorante, caffetteria, location per eventi: queste le anime che convivono a Spazio7, luogo di incontro tra la tradizione culinaria del territorio italiano e la naturale sperimentazione che nasce dall’essere parte integrante di uno dei centri più importanti dedicati all’arte contemporanea, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Alla guida del progetto, Emilio Re Rebaudengo, classe 1989, laurea in Giurisprudenza all’Università degli Studi Torino e Master in European Business tra Madrid e Londra. Tornato a Torino dà vita a Spazio7, mantenendo il nome storico “Spazio”, dato al ristorante nel 2002, anno d’inaugurazione della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, a cui aggiunge il 7, in colore arancione, numero porta fortuna che da sempre lo accompagna in tutte le sfide.

In cucina, Alessandro Mecca, classe 1984, che inizia la sua carriera nel ristorante di famiglia, “Crocetta” di Torino, dove impara le basi fondamentali del lavoro di un cuoco. Dal padre apprende la maniacale ossessione per la ricerca della materia prima, il rispetto del lavoro e dei rapporti interpersonali. Nel suo curriculum figurano esperienze al ristorante Guido da Costigliole, Al Sorriso di Soriso e La Ciau del Tornavento a Treiso, fino all’esperienza al DOM di San Paolo con Alex Atala, uno dei maggiori esponenti della cucina contemporanea sudamericana. Gli ultimi tre anni li ha passati a Villanova d’Asti, all’Estate di San Martino.

Staff-2

Guarda la gallery >>

piè pagina

Spazio7
Via Modane 20 - 10141 Torino
Ingresso anche da Via Millio 15/B
t +39 011 3797626 - P.I. 11028770011
privacy policy