Iscriviti alla nostra newsletter ISCRIVITI

informativa newsletter

Guida Michelin 2019

È il 2015: Emilio Re Rebaudengo dà vita a Spazio7, ristorante all’interno della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, uno dei centri più importanti al mondo dedicati all’arte contemporanea. Mantiene il nome storico “Spazio”, dato al ristorante nel 2002, anno d’inaugurazione della Fondazione, a cui aggiunge il numero 7, in colore arancione. 7 è il numero porta fortuna che da sempre lo accompagna.

img_4163

A pochi mesi dall’apertura del ristorante, sceglie Alessandro Mecca per guidare la cucina di Spazio7. Lo chef, cresciuto nel ristorante di famiglia il “Crocetta” di Torino, e con diverse esperienze in ristoranti stellati, in quel momento si trova a Villanova D’Asti, all’Estate di San Martino. In poche settimane con la sua brigata torna a Torino e accoglie la sfida di Emilio di lavorare insieme per conquistare una stella da affiancare a quella a sei punte, da sempre simbolo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Obiettivo raggiunto: Spazio7 riceve la sua prima stella Michelin.

“Trovarmi ogni giorno all’interno di uno spazio espositivo, come la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, è uno stimolo continuo – dichiara Alessandro Mecca, chef di Spazio7 – Credo che questo sia stato fondamentale per il mio percorso di crescita, e della mia brigata, e che si sia percepito nel corso di questi tre anni. Anni in cui cucina e sala hanno davvero lavorato in simbiosi, grazie soprattutto alla fiducia che Emilio ha riposto in noi dal primo giorno. Ricevere il riconoscimento della guida Michelin è un onore che da oggi ci mette tutti davanti a nuovi obiettivi: la stella non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza”.

piè pagina

Spazio7
Via Modane 20 - 10141 Torino
(ingresso anche da Via Millio 15/B)
t 0113797626 - P.I. 11028770011
privacy policy